Porto di Andora

43°57'3"N - 8°9'25"E | VHF canale 9
+39 0182 88313 | info@portodiandora.it
Bandiera
Blu 2019
Certificazione ISO 14001:2015

Zero oli alimentari nel Santuario dei Cetacei

Dal Porto di Andora parte l'importante campagna

Il porto di Andora, Bandiera Blu d’Europa, sarà la prima marina italiana a promuovere, attraverso la distribuzione gratuita di appositi contenitori, la raccolta e lo smaltimento degli oli alimentari esausti prodotti dai diportisti in sosta o in transito nelle strutture portuali italiane.

Il lancio dell’ iniziativa il prossimo 5 giugno, in occasione del W.E.D. World Enviroment Day, ricorrenza annuale in difesa dell’ambiente, con la posa della stazione fissa di raccolta e la consegna alle maestranze della marina di tanichette per l’accumulo dei residui degli oli e dei grassi alimentari.

Nella stessa mattinata, a cura dell’agenzia Eccoci, sotto la regia di Marco Dottore, gli alunni e le alunne del corso turistico-commerciale del “Giancardi” saranno, in veste di stewards dell’ambiente, protagonisti di uno spot promo-pubblicitario della campagna di sensibilizzazione ambientale “ Zero oli alimentari nel Santuario dei Cetacei”.Lo spot , attraverso la tecnologia QRCODE, sarà inserito in tutti i contenitori distribuiti nei porti compresi nel triangolo di Punta Escampobariou (vicino alla città francese di Tolone) , Capo Falcone e Capo Ferro (Sardegna) e Chiarone (confine tra Toscana e Lazio) per una superficie marina complessiva di circa 87.500 km2.

Il piano di comunicazione della campagna ambientale, che prevede il coinvolgimento di tutti i porti dell’area marina del santuario, è stato predisposto dalla classe V dei servizi turistici sotto la guida del docente Franco Laureri con il contributo dello studio grafico della Nuova C Plastica, azienda specializzata nella produzione di contenitori plastici, impegnata da sempre in diesa dell’ambiente, e partner della LISO, società leader in Liguria per la raccolta e lo smaltimento degli oli e dei grassi vegetali alimentari.

Il progetto è realizzato grazie al contributo della Marina di Andora, con il patrocinio del Comune di Andora ed è coordinato da Antonella Annitto, Monica Barbera e Franco Laureri, docenti dell’Istituto Alberghiero F. Maria Giancardi di Alassio.

L'ufficio Porto è aperto tutti i giorni, compresa la domenica mattina.
Lunedì - sabato: 8,30 - 12,30 / 14,30 - 17,00 | Domenica 9,30 - 12,30

Se arrivi in barca

Prima di accedere al porto contatta la segreteria per verificare la disponibilità di posti al transito.
Giunto in porto attendi all'imboccatura la conferma del posto assegnato e gli addetti per assisterti all'ormeggio.

VHF canale 9

Ufficio Porto

Telefono +39 0182 88313
Fax +39 0182 681707
Reperibilità +39 339 1626094
info@portodiandora.it
PEC ama.srl@legalmail.it

CITR: 009006-MR-0001
Seguici su
Azienda Multiservizi Andora srl - Via Aurelia 41 - 17051 Andora (SV) - C.F. e P.IVA 01180670091
N° REA CCIAA SV 124301 - Capitale Sociale I.V. € 280.278,58 - Società soggetta a direzione e coordinamento del Comune di Andora