Porto di Andora

43°57'3"N - 8°9'25"E | VHF canale 9
+39 0182 88313 | info@portodiandora.it
Bandiera Blu 2016
Area naturale marina di interesse internazionale

Il santuario dei cetacei

Dal Porto di Andora partono escursioni in barca per l'avvistamento di cetacei e whale watching: intense emozioni per tutte le età.

Il santuario dei cetacei Tutte le estati migliaia di cetacei si danno appuntamento nel bacino Ligure

Il Santuario dei cetacei è una sorta di triangolo di mare che comprende tre nazioni: Italia, Francia e Principato di Monaco. Nel 1999 è stata dichiarata area marina protetta con l'obiettivo di tutelare una superficie di circa 96.000 chilometri quadrati che coinvolge 124 comuni francesi, 87 comuni italiani e uno del Principato di Monaco.
Queste acque, tra Tolone, Capo Falcone (Sardegna) e Fosso Chiarone in Toscana, mostrano la più alta concentrazione di cetacei tra tutti i mari italiani e rappresentano una delle aree più ricche del Mediterraneo per quanto riguarda la fauna marina.
In territorio italiano, il santuario dei cetacei tra Liguria, Sardegna e Toscana, fu istituito già nel 1991 come area marina protetta di interesse internazionale.
La massiccia concentrazione di mammiferi marini è dovuta soprattutto alla ricchezza di cibo, una particolare corrente marina porta in superficie il plancton e i krill (crostacei che formano lo zooplancton), di cui sono molto ghiotti i cetacei. Sono otto le specie che trovano in queste acque il loro habitat ideale: la balenottera comune, il capodoglio, il delfino comune, il tursiope, la stenella striata, il globicefalo, il grampo e lo zifio.

Questo è un'ecosistema prezioso che occorre mantenere inalterato, da qui l'impegno, per la prima volta in Europa, di tre nazioni mediterranee per unire le forze e creare un'area protetta.
Oggi, oltre alla cura e alla salvaguardia di questo paradiso marino, una delle attività principali è il whale watching (osservazione dei mammiferi marini). Si tratta di escursioni in battello per avvicinarsi al mondo dei grandi mammiferi marini, rigoroso il codice di comportamento da seguire per salvaguardare l'habitat e preservare la tranquillità dei cetacei.

 Escursioni  
  in battello  
  per l'avvistamento  
  cetacei 

Dal Porto di Andora si effettuano escursioni di whale watching adatte a un pubblico di ogni età. Le condizioni ideali per la ricerca e l'osservazione dei mammiferi marini, sono il mare calmo e l'assenza di vento. Il punto di maggiore concentrazione si trova a circa 15-20 miglia al largo.
A bordo dei battelli, un biologo marino spiegherà le varie fasi dell'attività in alto mare, raccogliendo importanti dati per la ricerca e fornendo curiosità sulla vita dei cetacei incontrati.

Per le escursioni è consigliato un abbigliamento sportivo (leggera giacca a vento e crema protettiva) e binocoli.
È obbligatoria la prenotazione, in caso di maltempo l'escursione sarà rinviata.

Per maggiori informazioni:

www.liguriaviamare.it www.whalewatchimperia.it www.santuariodeicetacei.com www.whalewatchliguria.it www.whalewatch.it www.sanremocetacei.it

L'ufficio Porto è aperto tutti i giorni, compresa la domenica mattina.
Lunedì - sabato: 8,30 - 12,30 / 15,30 - 18,00 | Domenica 9,30 - 12,30

Se arrivi in barca

Prima di accedere al porto contatta la segreteria per verificare la disponibilità di posti al transito.
Giunto in porto attendi all'imboccatura la conferma del posto assegnato e gli addetti per assisterti all'ormeggio.

VHF canale 9

Ufficio Porto

Telefono +39 0182 88313
Fax +39 0182 681707
Reperibilità +39 339 1626094
info@portodiandora.it
PEC ama.srl@legalmail.it
Seguici su
Azienda Multiservizi Andora srl - Via Aurelia 41 - 17051 Andora (SV) - C.F. e P.IVA 01180670091
N° REA CCIAA SV 124301 - Capitale Sociale I.V. € 280.278,58 - Società soggetta a direzione e coordinamento del Comune di Andora